0Item(s)
0 Items View Cart

You have no items in your shopping cart.

Product was successfully added to your shopping cart.

Germinare i semi di cannabis

Prima di tutto necessiterete due piatti o contenitori e tessuto umido. Preparate il fondo del contenitore con alcuni strati di tessuto bagnato e drenate l'eccesso d'acqua dal piatto. Poi, ponete i vostri semi di marijuana sopra il tessuto, permettendo ad ogni seme di marijuana di avere spazio. Ponete ancora un paio di strati di tessuto umido in cima ai semi e drenate l'eccesso d'acqua. 



In fine, coprite il tutto con il secondo piatto al contrario per formare come una conchiglia, questo creerà il buio e l'ambiente umido necessario alla germinazione.



Mettete i contenitori in un luogo caldo (21ºC) e lontano dalla luce diretta del sole.



I vostri semi sono ora pronti per germinare. Controllate i vostri semi di cannabis ogni giorno per assicurarvi che il tessuto non si asciughi. I vostri semi di cannabis moriranno se saranno senz'acqua!  Spruzzate il tessuto con un vaporizzatore nel caso. In qualche giorno dovreste vedere i primi semi aprirsi e il germoglio nascere. Non è comune, ma alcuni semi di marijuana possono necessitare anche 10 giorni o 2 settimane per aprirsi.