0Item(s)
0 Items View Cart

You have no items in your shopping cart.

Product was successfully added to your shopping cart.

Mare di verde

Sea of Green (SOG) è la teoria che porta a coltivare molte piccole piante con maturazione precoce per avere la produzione di cime più velocemente possibile. Invece di coltivare solo alcune piante per un lungo periodo di tempo, nello stesso spazio si può far crescere molte piccole piante che matureranno più in fretta. Quindi meno tempo sarà necessario tra i raccolti. Questo sarà importante quanto i conti dell'elettricità arriveranno ogni mese. Un raccolto può iniziare mentre uno è quasi maturo ed è possibile avere un raccolto sempre pronto per tutto l'anno. 4piante per piede quadrato sarà un buon inizio per la coltivazione. 1 pianta per piede quadrato permetterà alle piante di avere un buono spazio, ma non permetterà alle piante di fare troppi rami in basso.

Questo è perfetto per le coltivazioni indoor, questi rami bassi sono quasi sempre inutili e non cresceranno mai bene per la scarsità di luce e spazio. Il coltivatore indoor realizzerà presto che le piante che sono troppo alte non producono abbastanza in basso per necessitare di così tanto tempo per farle crescere. Una eccezione a questa regola se si intende piantare il raccolto all'esterno ad un certo punto e si pensa che il fattore luce/ombra non sarà importante a quel punto.

Le piante, se seminate nello stesso momento, creeranno quello che è chiamato "green canopy" capace di intrappolare la maggior parte della luce nei livelli superiori delle piante. Poco luce penetrerà nei livelli bassi, viso che le piante sono così vicine le une alle altre.

Il coltivatore si dovrà quindi concentrare sulla sommità delle piante e utilizzare la luce e lo spazio per trarne i maggiori vantaggi nel minor tempo possibile. Utilizzare un recinto di naylon per supportare la crescita delle piante soprattutto quando inizieranno a piegarsi sotto il peso dei loro succosi frutti in cima. Potrete utilizzare anche dei paletti, ma non saranno così semplici da utilizzare al centro dello spazio per esempio o dove le piante son più difficili da raggiungere.

E' semplice volere grandi piante, visto che produrranno un raccolto più grande per pianta, ma è normalmente meglio se si ha spazio limitato far crescere piccole piante che maturino velocemente e che stiano in poco spazio, potrete mettere 12 piante sopra altre 12 piante . Questo tipo di piante necessita solamente 3-4 mesi dalla germinazione ai frutti e avrete un raccolto costante, visto che avrete contemporaneamente sia la parte vegetativa che la fioritura nello stesso spazio anche se diviso e potrete quindi raccogliere ogni 45-60 giorni.

Non è la dimensione della pianta, ma la maturazione e la qualità del prodotto a fare la differenza. Il doppio delle piante della metà della dimensione riempiranno lo spazio il doppio velocemente, quindi il raccolto avverrà circa il doppio delle volte. Vi abituerete e raccogliere le piante più veloci a maturare e propagherete solo queste per arrivare alla migliore qualità.

Un contenitore di 6" quadrati vi permetterà di avere 4 piante per piede quadrato. Dovrete anche pensare alle dimensioni al vostro ripiano di crescita £(per idroponiche passive). Mi piacciono le lettiere per gatti (3$ l'una). Piantate 4 piante per piede quadrato (piantine in fase vegetativa) un armadio di 12 piedi quadrati conterrà 48 piantine per ripiano. Nel mio caso, utilizzo dei cubi di lana di roccia da 4" che sono perfetti per la lettiera @12 cubi per file. Posso avere 5 file in 12 piedi quadrati nella parte superiore, così da avere 60 piantine in uno spazio minimo!

Per la fioritura indoor, 1 pianta per piede quadrato è una regola adatta al SOG. Se farete crescere meno piante in questo spazio, necessiteranno di più tempo per riempire lo stesso spazio e quindi più elettricità e tempo verranno sprecati per creare lo stesso raccolto. Se verrà invece messa più di una pianta per piede quadrato il coltivatore si accorgerà presto che il risultato sarà più fusto e meno cime e il raccolto finale sarà ridotto, quindi prestate attenzione.

E' bene evitare "topping" (copertura) sulle piante se volete che crescano il più velocemente possibile. E' meglio coltivare 2 0 4 volte più piante visto che produrranno di più, più velocemente e nello stesso spazio. Potrete utilizzare anche il "training" per le piante, avvolgendole per farle diventare più folte, basterà utilizzare qualsiasi tipo di plastica o carta e arrotolarla attorno alla cima della pianta, dopo di questo tirare fino a che la cima sia bendata a 90-180 gradi e quindi attaccarla al fusto principale nella parte bassa della pianta. Fatelo per una settimana e dopo di questo rilasciate la pianta dal legaccio. La pianta in questo modo crescerà meno in altezza e tenderà ad essere più folta per riempire lo spazio e forzare le parti inferiori della pianta a puntare verso la luce e unirsi al resto delle cime. Questa tecnica usa il vantaggio che la cima sia spostata di lato per creare una condizione ormonale all'interno della pianta che la faccia diventare più folta in tutti gli internodi più bassi

Sea of Green si dedica a far crescere in modo rigoglioso la parte superiore delle piante. I rami inferiori sono tagliati per incrementare il flusso d'aria sotto la fiorenti cime. Utilizzare questi rami recisi per i cloni, visto che sono la parte più semplice da far radicare. E' inoltre la parte più veloce a rigenerarsi dopo che sarà avvenuta la fioritura.